Pronta accoglienza in famiglia per bambini da 0 a 3 anni

Un’opportunità per i più piccoli

  • L’intervento viene attivato su richiesta dei Servizi sociali locali, prevede l' accoglienza presso famiglie affidatarie, adeguatamente formate e selezionate, di bambini da 0 a 3 anni, dichiarati in stato di abbandono dal Tribunale per i Minorenni o allontanati su indicazione dell’Autorità giudiziaria dal proprio nucleo famigliare, che necessitano un collocamento immediato, in attesa che venga definito il loro progetto di vita futuro (rientro presso la famiglia d' origine; adozione presso altra famiglia; affido a lungo termine presso altra famiglia).

Obiettivi

  • Offrire al minore di tutela e di protezione in un contesto affettivo stabile e stimolante che risponde ai bisogni relazionali ed evolutivi di questa specifica fascia di età e ridurre in tal modo i possibili danni evolutivi derivanti dall' assenza e dalla separazione dal proprio nucleo famigliare.
  • Preparare le famiglie interessate attraverso un corso di formazione specifico e un percorso di conoscenza di coppia per verificare l' idoneità al progetto.
  • Affiancare la figura di un partner educativo alla famiglia affidataria per tutta la durata del progetto di affido. Il partner educativo è un educatore/pedagogista che in accordo con il sociale del territorio svolge le funzioni di
    • sostegno pedagogico alla famiglia affidataria per aiutarli nell’ elaborazione dell' esperienza di accoglienza in atto
    • accompagnamento del minore durante tutta l' esperienza di affido, in particolar modo nel momento del suo collocamento
    • osservazione del minore e monitoraggio delle relazioni adulti-bambino/figli naturali-bambino
    • gestione dei rapporti tra il minore e la sua famiglia d'origine quando presente
    • collaborazione in stretta sinergia con i Servizi, che a diverso titolo vengono coinvolti, e condivisione del progetto futuro nel rispetto sia del benessere del minore sia della famiglia affidataria.

A chi ci rivolgiamo

Il Servizio di Pronta Accoglienza in Famiglia per Bambini da 0 – 3 anni si rivolge:

  • Alle famiglie che sono motivate ad accogliere bambini molto piccoli per un periodo limitato (9/12 mesi)
  • a coppie con figli propri, poiché il contatto con un bambino così piccolo sollecita forti dinamiche affettivo-emozionali di attaccamento e richiede agli adulti coinvolti la capacità di legarsi e separarsi dal minore in tempi piuttosto brevi.
  • ai Servizi Sociali del territorio che si occupano di minori interessati da un decreto del Tribunale per i minorenni che disponga per loro il collocamento etero-familiare in attesa della chiarificazione del loro progetto di vita.

La nostra équipe

  • 2 Operatori per la promozione del servizio
  • 6 Operatori di Reti di Famiglie Accoglienti
  • 1 Assistente Sociale
  • 1 Psicologa
  • 7 Educatori e pedagogisti per il sostegno individuale delle accoglienze

Da quando è attivo?

Il servizio di Pronta Accoglienza in famiglia per bambini 0 – 3 anni  è attivo dal 2006

Presenza sul territorio

Il Servizio ha sede a Milano presso la Coop COMIN, via E. Fonseca Pimentel 9.