Le Case del Tempo

Comunità e anziani al centro: una risposta concreta e solidale ai bisogni delle persone anziane e delle loro famiglie 

Le Case del Tempo sono comunità diurne strutturate attraverso un modello organizzativo, innovativo e sostenibile.

Propongono attività per il benessere psico-fisico, l'intrattenimento, la cultura e la socialità. Sono gli anziani stessi, partecipando alle attività proposte, che cogestiscono il loro tempo e le relazioni.
Ogni Casa del Tempo è aperta alle persone anziane autosufficienti (anche solo parzialmente). Il servizio è indirizzato a chi si trova in un'età vulnerabile, tra la piena autonomia e una condizione di non autosufficienza.In questa fase, molte persone anziane hanno l'esigenza di occuparsi attivamente della propria condizione fisica e psicologica, proseguendo una vita di relazione entro la propria comunità. Per questo ogni Casa del Tempo è radicata all'interno del proprio quartiere.
Per chi ne avesse la necessità, è previsto un servizio di accompagnamento dal domicilio abituale alla comunità diurna e verso i servizi sanitari necessari.
Le Case del Tempo sono organizzate attraverso un modello replicabile. In futuro, nella città di Milano e in provincia, potranno nascerne di nuove.Il servizio è stato progettato dalla cooperativa COMIN insieme all’Associazione Sportiva Dilettantistica Muoviti e s'inserisce nell'ambito progettuale di COMIN denominato "C'è Tempo", che prevede inoltre l'attivazione di servizi dedicati al benessere psico-fisico e all'assistenza familiare.

  • 01 ai fornelli CdT Turro
  • 02 ginnastica CdT Turro
  • 03 CdT attivita Turro

Obiettivi

  • favorire il mantenimento dell'autonomia della persona anziana, rallentando il decadimento, conseguente all'avanzare degli anni;
  • facilitare la creazione attorno all'anziano di una rete di contatti, relazioni, attenzioni e cure da parte della comunità locale capace di sostenere parte delle sue esigenze;
  • fornire ai familiari delle persone anziane un supporto e una condizione di maggiore sicurezza nel gestire una fase della vita del loro congiunto;
  • restituire alle nuove generazioni il sapere e la saggezza cumulati dagli anziani.

A chi ci rivolgiamo

Destinatari del servizio sono le persone anziane autosufficienti o parzialmente autosufficienti, che hanno l'esigenza di occuparsi attivamente della propria condizione fisica e psicologica.

Il nostro staff

Le Case del Tempo prevedono un'équipe professionale costituita da: un operatore centrale, un insegnante di ginnastica, una governante, una conduttrice del laboratorio di produzione della memoria, un supervisore specializzato in psicologia dell'invecchiamento e dei modelli comunitari.

Periodicamente vengono selezionati e formati i volontari della comunità locale che si attivano nel servizio.
Le Case del Tempo sono un servizio a pagamento e prevedono una retta mensile, che varia in base all'offerta scelta.   

Numero utenti servizio

Ogni Casa del Tempo accoglie tra le 15 e le 20 persone.

Da quando è attivo il servizio

Il servizio è attivo dalla Primavera del 2015 e garantisce il funzionamento per 11 mesi all’anno.

Nei mesi estivi, le attività potranno essere, in parte, trasferite in luoghi di villeggiatura selezionati da COMIN.    
A Milano attualmente le Case del Tempo sono due:

  • Casa del Tempo zona Turro i
    in via E. Fonseca Pimentel, 5.
    È aperta martedì e venerdì dalle 10:00 alle 14:00.