Famiglie creative

Azioni di auto mutuo aiuto e reciprocità tra famiglie

È un progetto gestito da COMIN in stretta collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano. Il progetto è finanziato attraverso i contributi della legge 285 e prevede attività gestite da gruppi di famiglie volte alla creazione di relazioni di auto-mutuo aiuto nella cura e nell’educazione dei figli.

Inoltre, ‘famiglie creative’ realizza e sostiene progetti di aiuto e sostegno tra famiglie promossi e gestiti da associazioni di solidarietà familiare.

Obiettivi

L’obiettivo generale del progetto è quello di sostenere concretamente le famiglie più fragili attraverso un contributo economico erogato da parte del Comune di Milano, e di incentivare l’emersione di forme di solidarietà familiare in diversi modi ed in collaborazione con alcune realtà del Terzo Settore che promuovono il progetto in collaborazione con l’ente locale.

A chi ci rivolgiamo

Il progetto si rivolge a famiglie con figli minorenni che vivono nel territorio dei Municipi 1, 2 e 3 del Comune di Milano.

Il nostro staff

Il progetto è gestito in ATI (Associazione Temporanea d’Impresa), il ruolo di coordinamento è affidato a COMIN, che oltre al coordinatore prevede ha due operatori attivi sul progetto.

Numeri utente

L’ultimo bando, attivo da luglio 2017 a marzo 2019, ha visto il coinvolgimento di circa 150 famiglie.

Logo Comin

Via E. Fonseca Pimentel, 9 - 20127 Milano
Telefono 02.26140116 - Fax 02.26890231
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
N°. iscr. Albo Cooperative: A115715
Partita I.V.A. e C.F. 02340750153