Prevenire per nutrire il cambiamento

Sana alimentazione per le comunità e le donne migranti

"Prevenire per nutrire il cambiamento" è un progetto di sensibilizzazione a favore della sana alimentazione rivolto alle comunità di migranti, in particolare le donne, per le quali il cambio culturale può implicare un parziale sradicamento delle proprie radici, anche a livello nutrizionale.
La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT) intende diffondere la cultura della prevenzione oncologica, incoraggiando le donne a svolgere un ruolo attivo nella cura della salute della famiglia e della comunità, lanciando il messaggio che nutrirsi in modo sano è fondamentale per vivere e stare bene.
Il progetto si sviluppa attraverso una serie di laboratori pratici di cucina tradizionale dei paesi di origine delle donne, con la presenza di medici, nutrizionisti, cuoco di origine e mediatore culturale.
La partecipazione agli incontri è gratuita ed aperta alle sole donne migranti.

Per iscrizioni e maggiori informazioni:
La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT)
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
telefono: 0249521
www.legatumori.mi.it

prevenire alimentazione donne migranti